Nome: San Gemini
Provincia: Terni
Regione: Umbria
Voto: 7,5

L’origine di questo borgo in provincia di Terni è incerta. Si suppone sia nato sulle rovine di Casventum (o Casventinum) distrutta dai Saraceni nell’anno 881.
Deve il nome al suo patrono, San Gemine, un monaco proveniente dalla Siria che qui inizio a predicare.
Posta nelle vicinanze dell’antico tracciato della Via Flaminia, San Gemini è famosa per le sua sorgenti di acque indicate per chi soffre di malattie dell’apparato digestivo.
Nel complesso un borgo medievale molto ben tenuto del quale consiglio caldamente la visita.

DSCF2382

DSCF2385_DSCF2387

DSCF2389

DSCF2390

DSCF2391

DSCF2392

DSCF2393

DSCF2394_DSCF2396

DSCF2397

DSCF2398

DSCF2399

DSCF2400

DSCF2408_DSCF2413

DSCF2415

DSCF2417

DSCF2418

DSCF2420

DSCF2421

DSCF2422

DSCF2423

DSCF2424

Con questo borgo tour vi porto a visitare i borghi di Portaria, Narni e Amelia

Borghettaro è anche social. Seguimi su FB e su Instagram