Nome: Suvereto
Provincia: Livorno
Regione: Toscana
Voto: 8,5

Il nome di questo borgo deriva dal latino Suber (Sughero), materiale molto abbondante nel territorio e più esattamente Suvereto significa “bosco di sugheri”. L’albero è anche riportato nello stemma comunale.
Il prode cavaliere Ildebrandino VIII degli Aldobrandeschi la elevò primo comune libero dell’alta maremma, concedendoli al Charta Libertatis come riconoscenza per la fedeltà dimostrata nei suoi confronti dagli abitanti.
Suvereto è uno dei pochi borghi italiani che ha mantenuto la sua natura medievale, tantè che in alcuni punti ci si sente proprio trasportati in un’altra epoca.

DSCF8998_DSCF9007
DSCF9009
DSCF9008
Foto 360° di Google qui
DSCF9151
DSCF9150
DSCF9018
DSCF9022

Arrivati a questo punto di Via Magenta, sulla sinistra c’è un piccolo arco che sembra più l’ingresso ad un’abitazione.

DSCF9024

Entrandoci dentro invece, si arriva ad una piazzetta che è un vero splendore.

DSCF9027_DSCF9029
DSCF9030_DSCF9032

Proseguendo invece per Via del Crocifisso, si arriva ad un bellissimo chiostro.

DSCF9044_DSCF9052
Foto 360° su Google qui

Entrando in via Piave, si arriva davanti ad un altro edificio storico: il Palazzo Comunale

DSCF9053
DSCF9054_DSCF9065
Foto 360° su Google qui
DSCF9066
DSCF9070
DSCF9071
DSCF9073

Salendo verso la parte alta del colle, ci appare in tutto il suo splendore la Rocca Aldobrandesca (XII Secolo)

DSCF9074
DSCF9089_DSCF9099
Foto 360° da Google qui e qui

Dietro ogni angolo troverete sempre un vicolo più bello dell’altro.

DSCF9128
DSCF9130
DSCF9131
DSCF9133
DSCF9134
DSCF9136
DSCF9137
DSCF9138
DSCF9140
DSCF9143
DSCF9144_DSCF9149

Spero tanto di avervi fatto innamorare di questo piccolo ma stupendo borgo, non troppo conosciuto.

Come borgo tour in zona, seppure andando oltre l’ora di auto, posso consigliarvi Massa Marittima, Campiglia Marittima e Sassetta

Per altre idee nei dintorni di questo borgo vi consiglio di dare una occhiata alla mappa dei borghi da me visitati, con i relativi link agli articoli.

Borghettaro è anche social. Seguimi su FB e su Instagram